Fagioli, fagioli, legumi pazzi,
più li mangi e più strombazzi

Che Lana del Rey si stia ispirando a Bart Simpson per il suo prossimo album? Difficile a dirlo.

Ciò che possiamo raccontarvi con certezza invece è che la cantante, nella giornata di ieri, ha fatto visita a Hunter Ray Barker, uno stuntman che è rimasto immerso in una zuppa di fagioli per ventiquattro ore.

L’iniziativa di Barker nasce come movimento a supporto dei piccoli ristoranti di Los Angeles, che stanno affrontando un momento di crisi a causa del lockdown attualmente in vigore in California. Per supportare il suo ristorante del cuore Hunter ha quindi pensato di riempire una piscina gonfiabile di fagioli messicani Frijoles (conditi) e di restarci dentro per un giorno intero, con tanto di catetere e pannolone per non doversi alzare proprio mai.

Una nobile causa e un gesto fuori dal comune hanno richiamato l’attenzione della voce di Beverly Hills, che ha immortalato la sua visita con un post su Instagram.

Se tanto ci dà tanto, siamo pronti a organizzare una ventiquattro ore nel ragù per evocare Lana in territorio nazionale per l’uscita del suo nuovo disco. Ti aspettiamo, carissima.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lana Del Rey (@lanadelrey)