La quarantena non è solo il momento in cui ci trasformiamo tutti in amebe in attesa di venire liberate nuovamente per le strade. C’è anche chi è produttivo durante questo periodo di isolamento: è il caso degli Iceage, che, in barba alle distanze di sicurezza, hanno registrato un nuovo brano intitolato Lockdown Blues.

I proventi guadagnati dal brano su Bandcamp verranno donati all’associazione Medici Senza Frontiere, impegnata anch’essa nel contrastare la diffusione del coronavirus.

Ascoltate qui Lockdown Blues (la comprate qui):